ROCK&GEMS SOUNDGARDEN E SMERALDO

Feb 26, 2019 in Blog

Negli Stati Uniti è usanza molto diffusa dare un soprannome alle città e sono davvero poche quelle che non vantano un nomignolo più o meno curioso o bizzarro. Seattle non fa eccezione. La città di Seattle si trova nella zona occidentale di Washington tra due specchi d’acqua: Puget Sound a ovest e Lake Washington a est. Perché vi parlo di Seattle? Dovete sapere che spesso viene chiamata Emerald City, anche se il soprannome potrebbe sembrare fuori luogo. Dopotutto, Seattle non è conosciuta per gli smeraldi. Il nomignolo deriva dalle rigogliose foreste di Washington e agli oltre 6.000 ettari di parchi sparsi per il territorio urbano caratterizzato tra l’altro da uno skyline futuristico.

In una di queste aree verdi, a ridosso del lago Washington, nel campus della National Oceanic and Atmospheric Administration, si trova A Sound Garden. Si tratta di un gruppo scultoreo composto da 12 strutture a torre in acciaio alte 6 metri, nella parte superiore di ognuna delle quali è appesa una canna d’organo collegata a una banderuola che produce suoni morbidi quando viene ruotato o attraversato dal vento. Proprio da questa scultura prede il nome la band di questa settimana, i Soundgarden formatasi nel 1984. Seattle è l’anello di congiunzione tra lo Smeraldo e i Soundgraden.

scarica tutto l’articolo >>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *